Bonus Matrimoni e unioni civili

Programma di sostegno alle coppie sarde che si uniscono in matrimonio e in unioni civili celebrati nel territorio della Sardegna

Cos'è

Si tratta di un programma di sostegno alle coppie sarde che si uniscono in matrimonio e in unione civile celebrati tra il 23 luglio e il 31 dicembre 2020 in Sardegna (previsto dall’art. 17 della legge regionale n. 22/2020) finalizzato ad incentivare i matrimoni e le unioni civili celebrati nel territorio della Regione.

 

Al Comune di Sassari è stato assegnato un finanziamento di 196.920,84 euro e il contributo massimo previsto è di 4mila euro per cerimonia. Sassari, in qualità di Ente capofila dell’Ambito Plus, si occupa dell’intera ex Provincia (sulla base della precedente divisione del territorio regionale in 8 province) e gestisce tutto l’iter procedurale, fino all’assegnazione del contributo.

Sono finanziabili i servizi, resi da operatori con sede in Sardegna, come catering e ristorante; acquisto di fiori e di abbigliamento; wedding planner; l’affitto della sala; i diritti di agenzia di viaggi; l’affitto dell’auto per il giorno delle nozze; il servizio fotografico e di animazione e intrattenimento anche musicale e quelli di parrucchiera ed estetista.

 

A chi si rivolge

Coppie di futuri coniugi (almeno uno dei futuri coniugi deve essere residente) che si uniscono in matrimonio e in unione civile celebrati tra il 23 luglio e il 31 dicembre 2020 in Sardegna.

 

Accedere al servizio

Le domande, corredate dal documento d’identità, possono essere presentate entro le ore 23.59 del giorno 15 novembre 2020 solo ed esclusivamente da uno dei due futuri coniugi e fino al 31/3/2021 è possibile presentare le pezze giustificative delle spese sostenute, esclusivamente tramite il portale online:

https://cizrm.municipia.eng.it/?ente=I452

 

In caso di più domande presentate dallo stesso beneficiario, è presa in considerazione l’ultima. Le coppie accedono al contributo, fino al termine dei fondi disponibili, sulla base delle 3 fasce di Isee (somma ISEE dei futuri coniugi), in ordine di presentazione della domanda.

Dopo la pubblicazione della graduatoria saranno erogati i contributi agli aventi diritto, sull’Iban indicato nel modulo di domanda, previa presentazione delle pezze giustificative delle spese sostenute, per un massimo di 4mila euro.

Le pezze giustificative devono essere presentate esclusivamente a seguito della pubblicazione della graduatoria degli ammessi al beneficio.

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti all’indirizzo:

marco.sias@comune.sassari.it

Cosa si ottiene

Si ottiene un contributo massimo previsto di 4mila euro per cerimonia

Uffici

Settore di riferimento

Cosa serve

Bonus Matrimoni - Avviso Pubblico

bonus_matrimoni_avviso

Bonus Matrimoni - Determina di approvazione avviso e domanda - n. 3020 del 15/10/2020

bonus_matrimoni_determina

Bonus Matrimoni - Elenco comuni ex provincia

bonus_matrimoni_elenco_comuni_ex_provincia

Costi e vincoli

La celebrazione matrimonio e unione civile entro il periodo previsto.

Rendiconto delle spese alla Regione per ottenere la restante percentuale di finanziamento.

Tempi e scadenze

15 nov/20

Il bando è scaduto.

Documenti correlati

Caricamento...

Luoghi

Nessun risultato trovato

Caricamento...

Bandi

Nessun risultato trovato

Caricamento...

Modulistica

Nessun risultato trovato

Caricamento...

Regolamenti

Nessun risultato trovato

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

14/06/2022, 15:12