La Cavalcata sarda sarà il 12 maggio

Tutte le informazioni aggiornate sull'edizione 2024 della Cavalcata sarda

Data:
28 febbraio 2024

La Cavalcata sarda 2024 si terrà domenica 12 maggio. La decisione è stata presa in accordo con l’Amministrazione comunale di Porto Torres, in un’ottica di collaborazione e visione globale e unitaria di tutto il territorio. Nel fine settimana in cui tradizionalmente si tiene la Cavalcata sarda (la penultima domenica di maggio) quest’anno cadono anche le celebrazioni per la festa dei Martiri turritani.

Poiché quest’ultima è legata a un calendario religioso e si tiene nel giorno della Pentecoste non può essere spostata, mentre la Cavalcata è una festa civile. Il sindaco Nanni Campus ha dunque preso la decisione, con la giunta, di anticiparla di una settimana.

«Abbiamo ritenuto fosse la scelta giusta per venire incontro alle attività economiche che lavorano soprattutto durante queste occasioni, come le tradizionali “bancarelle” che tanto animano quei giorni; ma anche gli esercenti, ristoratori, etc ne gioveranno sicuramente. I tour operator, così come i singoli turisti e appassionati, potranno da subito programmare gli spostamenti per assistere a entrambe le feste. I gruppi folk potranno partecipare ai vari eventi, compresi quelli che si svolgono nelle giornate che anticipano e seguono le feste principali, senza essere obbligati a scegliere tra le iniziative di Sassari e di Porto Torres» spiega il sindaco Nanni Campus.

È pubblicata sul sito del Comune la manifestazione d’interesse rivolta ai gruppi e associazioni

 

NOTIZIE IN CONTINUO AGGIORNAMENTO

9 maggio 2024

MODIFICHE ALLA VIABILITÀ

Per consentire lo svolgimento della Cavalcata Sarda, dei concerti e il posizionamento delle aree mercatali, sono previste alcune modifiche alla viabilità.

Durante la sfilata della Cavalcata sarda (presumibilmente dalle 7 alle 14 di domenica 12 maggio) non sarà possibile accedere e uscire dai parcheggi interrati dell'emiciclo Garibaldi e di piazza Fiume.

Dalle 8 di sabato 11 maggio e fino a mezzanotte di domenica sono istituiti i divieti di transito e fermata in piazza d’Armi, via Enrico Costa (da via Mazzini a via G. Asproni), via Cavour (da via Asproni a via Mazzini), via Asproni, nell’area parcheggio tra piazza d’Armi e corso Cossiga; via Asproni, area parcheggio (solo divieto di fermata), corso Berlinguer, tra piazza d’Armi e corso Cossiga, corso Berlinguer, area parcheggio, via Manno, tra via Enrico Costa e corso Cossiga, via Mazzini, tra corso Cossiga e via Enrico Costa, via Monsignor Masia e viale Mancini, tra viale Italia e corso Berlinguer (solo divieto di fermata. Inoltre dalle 16 di sabato 11 maggio alle 24 di domenica 12, in presenza di molte persone, potranno essere chiuse al traffico corso Cossiga (da via Asproni); corso Berlinguer corsia sinistra; viale Mancini tratto da viale Italia a corso Berlinguer, con la conseguente istituzione dell’inversione del senso di marcia nel tratto di viale Italia compreso tra corso Margherita di Savoia e viale Mancini e la percorribilità in senso ascendente del tratto di corso Margherita di Savoia compreso tra viale Italia e l’ingresso del parcheggio interrato dell’emiciclo Garibaldi, per permettere l’accesso allo stesso. A partire dalle 6 di domenica 12 maggio è assolutamente vietato sostare lungo tutto il percorso della Cavalcata.

Dalla mezzanotte di domenica 12 maggio e fino al termine della sfilata saranno vietati transito e fermata a qualunque tipo di veicolo, esclusi quelli di servizio, lungo il percorso della Cavalcata Sarda: corso Cossiga; corso Regina Margherita di Savoia (tratto emiciclo Garibaldi); via Brigata Sassari (tratto compreso tra corso Margherita di Savoia e via Cagliari); via Cagliari (tratto compreso tra via Cavour e piazza Castello); portici Bargone e Crispo; piazza d’Italia; via Roma (tratto compreso tra piazza d’Italia e via Asproni); via Asproni (tratto compreso tra via Roma e via IV novembre); viale Italia (tratto compreso tra emiciclo Garibaldi e viale Mancini); viale Mancini (tratto compreso tra viale Italia e corso Berlinguer). Divieto di transito anche in via Deffenu (tratto compreso tra via Civitavecchia e via IV novembre), viale Dante (tratto compreso tra via Alghero e via Asproni), via Zanfarino (tratto compreso tra via Alghero e via Asproni), via G.A. Sanna, via Mazzini (tratto compreso tra via Costa e viale Umberto), via Bellieni, via Spano, via Cavour (tratto compreso tra via Manno e via Cagliari), piazza Castello (dall’incrocio con largo Cavallotti), via Brigata Sassari (sarà consentito il traffico locale fino a via Turritana) e via dei Mille ( tra via Muroni e viale Mancini). Il divieto di fermata è previsto anche in corso Margherita di Savoia (dal civico 13 a largo porta Nuova), viale Dante, (da via Galilei a via Asproni) e viale Umberto I dal civico 40 (5 stalli parcheggio). Dalla stessa ora e fino al termine della manifestazione e del passaggio dei cavalli saranno vietate sosta e fermata in via Rockefeller (dall’uscita dell’ippodromo via Gioscari), via Rizzeddu, piazza Salvator Ruiu, via Pasquale Paoli, viale Mancini, viale Italia fino all’emiciclo Garibaldi. Per il ritorno in via Asproni, via Deffenu, piazza Salvator Ruiu, via Rizzeddu, via Rockefeller/via Gioscari (ingresso ippodromo) e in via Parigi (tratto compreso tra via Bovet e via Vienna) per consentire la sosta dei mezzi che trasportano i cavalli all'ippodromo. Durante il passaggio dei cavalli le vie interessate saranno temporaneamente chiuse al traffico.

Per il grande evento-concerto, dalle 8 di sabato 11 maggio alle 24 di domenica 12 maggio e comunque fino al termine della manifestazione è prevista l’istituzione del divieto di transito e fermata in piazza d’Italia, nei portici Bargone e Crispo, in via Moleschott, in via Spano e in via Roma. Stesso divieto in piazza Castello, zona carico e scarico merci, nello spazio indicato dalla segnaletica.

Da domenica 12 maggio, dalle 6, sono vietate sosta e fermata nell’area centrale di piazzale Segni che sarà riservata al parcheggio degli autobus dei gruppi folcloristici. Agli stessi mezzi sono consentiti il transito e la fermata nel tratto di via Asproni e di corso Cossiga chiusi al traffico; stessi divieti nella traversa di via Predda Niedda, fronte cimitero e in via Madonna della Mercede, che saranno riservate al parcheggio dei bus turistici.


 

8 maggio 2024

REGOLE PER LA VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI BEVANDE E PER LA DIFFUSIONE DELLA MUSICA

In occasione della Cavalcata Sarda e delle manifestazioni collegate, sono previste alcune regole per la somministrazione e vendita di bevande, così come per la diffusione di musica.

Dalle 8 del 12 maggio alle 7 del 13 è vietato, nella zona compresa tra piazza D’Armi, via Asproni, viale Dante, via Alghero, viale Umberto, via Politeama, via Brigata Sassari, via Torre Tonda, via Tavolara e viale Mancini, il consumo itinerante di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e in lattine; inoltre è vietata la somministrazione e la vendita su area pubblica di qualunque bevanda, anche analcolica, in lattine e contenitori di vetro. Chi è autorizzato alla somministrazione o vendita di cibo e bevande deve usare esclusivamente bicchieri, cannucce, piatti, posate e contenitori biocompostabili. Sono inoltre vietati agli esercenti vicini alle vie del percorso della Cavalcata sarda lo svolgimento di piccoli trattenimenti musicali e ogni forma di emissione o diffusione sonora durante la sfilata dei gruppi folk, così come riprodurre musica e realizzare ogni forma di emissione o diffusione sonora, nell’area circostante piazza d’Italia, fino a 100 metri dalla stessa piazza, in occasione dello svolgimento della serata musicale di sabato 11 maggio dalle 18 alle 24, della sfilata dei gruppi in costume la mattina del 12 maggio dalle 8 alle 14 e durante l’esibizione dei canti e dei balli che si terranno nella serata di domenica 12 maggio, sempre dalle 18 alle 24.

 

30 aprile 2024

GRADUATORIA DEFINITIVA

È pubblicata sul sito del Comune la graduatoria definitiva Cavalcata 2024 dell'assegnazione degli stalli.

Gli operatori assegnatari di uno stallo riceveranno, nei prossimi giorni,  via mail/PEC da ABACO SPA, gli avvisi di pagamento per la concessione di suolo pubblico.

Planimetria definitiva.

 
18 aprile 2024
ELENCO AMMESSI ALLA SFILATA E ALLA RASSEGNA
È pubblicato sul sito del Comune l'esito della manifestazione d’interesse rivolta ai gruppi e associazioni
 
 
 
15 marzo 2024
RICHIESTE SUOLO PUBBLICO PER VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE
Pubblicato l'avviso per le richieste di concessione temporanea del suolo pubblico tramite l’assegnazione di stalli per attività di vendita e di somministrazione di alimenti e bevande, contenente le modalità di partecipazione, i soggetti e le tipologie merceologiche ammesse e fissa i criteri per l’attribuzione degli stalli. La piattaforma per la presentazione delle istanze sarà attiva dalle 16,00 del 19 marzo alle 15,59 del 08 aprile
Graduatoria provvisoria (pubblicata il 17 aprile 2024).
 
 

13 marzo 2024
AVVISO MANIFESTAZIONE D'INTERESSE
DIRETTA CAVALCATA SARDA

Il Comune di Sassari intende avviare una indagine di mercato mediante acquisizione di manifestazioni di interesse, per l’affidamento del servizio di riprese audiovisive con obbligo di trasmissione in modalità diretta e differita integrale della 73esima edizione della Cavalcata Sarda, in programma a Sassari domenica 12 maggio 2024, fatte salve eventuali cancellazioni dell’evento, dovute a cause impreviste ed imprevedibili.
Sono ammessi alla procedura gli operatori economici per i quali non sussistano cause di esclusione di cui al D. Lgs. n. 36/2023. Inoltre l’operatore economico dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) Requisito di idoneità professionale;
b) Requisiti di capacità tecnica:
- possedere la capacità di effettuare la produzione audiovisiva dell’evento e di garantire la trasmissione
sul digitale terrestre nella regione Sardegna su almeno una emittente;
- essere iscritto sulla piattaforma Me.PA. nell’area merceologica “Editoria, Eventi e Comunicazione”.
Gli operatori economici interessati dovranno presentare la manifestazione di interesse secondo il modello allegato. La manifestazione di interesse dovrà essere sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante e inviata tramite pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.sassari.it entro le ore 9:00 del giorno 20/03/2024.
 
 
 

11 marzo 2024
COME RICHIEDERE IL PASS FOTOGRAFO

Dalle 10 del 12 marzo e fino alle 12 del 21 marzo, sarà possibile richiedere i pass come fotografo per assistere alla Cavalcata sarda, che si terrà il 12 maggio. Quest'anno saranno rilasciati 50 accrediti per fotografi professionisti (con partita iva) e 35 per gli amatoriali. La domanda dovrà essere inviata alla mail ufficio_stampa@comune.sassari.it . Saranno accolte le domande fino al raggiungimento del numero stabilito. Sono esclusi tutti coloro che, avendo partecipato l’anno scorso, non hanno fornito il materiale richiesto o che durante la manifestazione sono stati richiamati - anche solo verbalmente – dalla sicurezza o dallo staff.

Per motivi di sicurezza, i fotografi amatoriali, durante la sfilata, saranno divisi per zone: 5 all'emiciclo Garibaldi, 10 in via Brigata Sassari, 5 in via Cagliari, 5 all'altezza dei portici Crispo 5 e 10 in via Roma. Le postazioni saranno attribuite in ordine d’arrivo delle richieste (le prime 5 andranno all’emiciclo e così via). Chi sarà trovato dagli addetti alla sicurezza fuori dalla zona stabilita sarà immediatamente allontanato.

Nella domanda dovrà essere indicato, a pena di esclusione, nome, cognome, residenza, recapito telefonico e indirizzo mail e per i fotografi professionisti il numero di partita iva. Richieste prive di tali dati non saranno prese in considerazione. Non saranno accettate domande con allegati scannerizzati e non copiabili. Per ottenere il pass è necessario presentare richiesta nei giorni sopra indicati. Non avranno valore domande fatte negli anni precedenti o prima della data e ora indicata in questo avviso. Il Comune di Sassari non si assume alcuna responsabilità per le mail non pervenute. È possibile che mail inviate da pec all’indirizzo indicato non arrivino. Pertanto si sconsiglia l’uso di pec.

Ogni comunicazione avverrà esclusivamente attraverso il sito www.comune.sassari.it.

Entro il 30 giugno, operatori e fotografi si impegnano a fornire una selezione del materiale prodotto, esclusivamente su CD o DVD, all'Ufficio stampa del Comune, in piazza del Comune 1, 07100 Sassari. Foto e video saranno utilizzati dall'Amministrazione per il proprio archivio e potranno essere diffuse, fatto salvo l'obbligo di citare la fonte.

 
Una foto d'archivio della Cavalcata Sarda
Una foto d'archivio della Cavalcata Sarda  

Documenti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09/05/2024, 10:53

Contenuti correlati