Piano strategico Intercomunale

 


L’OBIETTIVO GENERALE DEL PIANO


Piano strategico intercomunaleIl Piano intende realizzare una visione unitaria di sviluppo del territorio dalla forte carica innovativa: fare dell’area Nord-Sardegna un sistema urbano con una base produttiva diversificata incentrata sul turismo di qualità, l’agro-industria, le applicazioni delle nuove tecnologie e la produzione di energia attraverso fonti rinnovabili.
 


LA METODOLOGIA UTILIZZATA



Il Piano ha assunto la partecipazione degli attori locali come elemento fondante e si è quindi basato sul metodo inclusivo della “democrazia partecipata”, attraverso il coinvolgimento di portatori di interesse locale, del mondo pubblico e privato, coinvolgendo alcuni testimoni privilegiati e, nel contempo, lasciando comunque spazio alla partecipazione spontanea dei cittadini. Sono stati organizzati laboratori e gruppi di lavoro al fine di definire una visione condivisa dello sviluppo del prossimo decennio e di individuare alcuni spunti progettuali su cui lavorare, indicando anche i potenziali soggetti idonei a contribuire alla loro realizzazione. In seguito si è cercato di dare una definizione precisa (e misurabile) di obiettivi, risultati attesi, attività, con indicatori di realizzazione, fonti di verifica e fattori esterni.
 

LA SITUAZIONE ATTUALE


Si è conclusa la fase di predisposizione definitiva dei documenti che costituiscono il Piano Strategico intercomunale, che, in base a quanto emerso dal processo di individuazione degli obiettivi strategici condivisi, si configura in quattro progetti-bandiera: “Governance del Nord-Ovest”, “Porte della Città-rete”, “Rete tecnologica e della Conoscenza”, “Vie della Nurra e del Golfo dell’Asinara”.
 

Segreteria tecnica piano strategico: L.go Infermeria San Pietro 1 tel. 079/279951 - 079/279963 - 079/279971 - fax 079/2006010 segreteria_pianostrategico@comune.sassari.it