Home Sociale

 PROGRAMMA SOCIO-ASSISTENZIALE 2006-2008


Parte III – Gli obiettivi del piano 2006

L’obiettivo fondante e le 10 prioritÓ

L'obiettivo del piano
In piena sintonia con i documenti regionali e le nuove proposte di legge, l’obiettivo fondante del presente piano Ŕ quello di aumentare qualitÓ e quantitÓ degli interventi di politiche sociali a Sassari, attraverso l’incontro tra diritti e doveri degli interessati: istituzioni, cittadini e persone, famiglie, volontariato organizzato, associazionismo di impegno sociale, imprese non profit, che rappresentano altrettanti centri di responsabilitÓ essenziali per la nostra vita sociale ed economica. A tal fine rientra pienamente tra coloro che saranno chiamati a perseguire l’obiettivo anche il tessuto produttivo della cittÓ e del territorio attraverso il principio della responsabilitÓ sociale delle imprese.

Le dieci prioritÓ del piano regionale

Le prioritÓ indicate da piano regionale dei servizi sociali,

1. la bassa natalitÓ, che vede la Sardegna al di sotto della media nazionale;
2. il rapido invecchiamento della popolazione;
3. il capitale umano e le sue potenzialitÓ di sviluppo;
4. le condizioni di vita familiare, le forme di sostegno delle responsabilitÓ genitoriali, i carichi di cura;
5. i rapporti tra generazioni e le condizioni per incrementare il sostegno reciproco;
6. la povertÓ e l’esclusione sociale;
7. le persone pi¨ deboli e fragili, in particolare per limitazioni psicofisiche e non autosufficienza;
8. il disturbo mentale e le sue conseguenze sulla vita personale e familiare;
9. i comportamenti potenzialmente autolesivi e il loro impatto sociale;
10. la promozione della cultura della partecipazione, della legalitÓ e della sussidiarietÓ.

equivalgono alle prioritÓ riscontrate nella cittÓ di Sassari e nel suo territorio seppur con una declinazione diversa in riferimento a ci˛ che nel nostro contesto si configura come vera e propria emergenza.
 

 

 

 

 

[Top]

Scheda aggiornata al 13/12/2006

Torna alla pagina precedente