Home Thamus rete culturale

Thàmus rete culturale

Alt

PALAZZO DELL’INFERMERIA SAN PIETRO
Largo Infermeria San Pietro

alt

Entro il 1662 risultava edificato il primo corpo dell’edificio destinato ad assistere malati, poveri e bisognosi. L’opera venne realizzata grazie all’iniziativa della nobildonna sassarese Elena della Bronda che destinò l’Infermeria alla gestione dei Frati Francescani Osservanti di S. Pietro di Silki. Il complesso era inserito in un isolato a forte concentrazione abitativa e commerciale, localizzato in prossimità del primo nucleo insediativo della Thathari medievale. A questa prima fase sono riferiti gli spazi della mensa e della cappella; il complesso fu successivamente trasformato tra il 1892 e il 1896. Ubicato a pochi passi dal convento delle Monache Cappuccine, nello slargo che conduce alla vicina chiesa di S. Apollinare, l’edificio si eleva su tre piani ed è dotato di scantinati e di un cortile retrostante. In esso sono stati inglobati edifici precedenti che testimoniano il fervore delle attività quotidiane e di commercio a cui erano destinati depositi, forni e cisterne. Attualmente è sede dell’Assessorato alle Culture e al Turismo del Comune di Sassari


 

Clicca sull'immagine
Apertura
Dal lunedì al venerdì 11.00 - 13.00
Martedì 15.00 – 18.00
Chiuso il sabato, domenica e festivi

Info: 079 279970


 

Scheda aggiornata al 07/04/2014

Torna alla pagina precedente