Home Giovani Servizi 0-3

Alimentazione e men¨

Servizi 0-3 con mensa esterna (Nido via Satta, Sezione Sperimentale, Sezione Primavera)ö.

La sezione Primavera di via Berlinguer, la sezione Sperimentale di via Barbagia e il Nido d'Infanzia aziendale di via Satta, strutture prive di cucina interna, sono dotate di servizio di ristorazione veicolato da ditte esterne, le stesse che si occupano del servizio di mensa scolastica.

Le pietanze, cucinate e confezionate in adeguati contenitori monoporzione, sono preparate utilizzando materie prime selezionate sulla base delle caratteristiche merceologiche codificate all'interno di uno specifico allegato del Capitolato d'Appalto per la gestione del servizio. Tra le materie prime sono presenti alcuni prodotti derivanti dallĺagricoltura biologica che, secondo le pi¨ recenti tendenze della ristorazione scolastica e della nutrizione in generale, assicurano una elevata qualitÓ merceologica e nutrizionale.

I primi piatti prevedono pasta, riso e minestre, variamente conditi, e pizza. La carne bianca o rossa, i latticini, i formaggi e il pesce sono presenti in maniera variamente distribuita. I contorni sono costituiti da verdure crude o cotte, legumi e patate. La frutta di stagione viene proposta in almeno tre tipologie per settimana, sulla base della stagionalitÓ.

La variabilitÓ dei pasti offerti Ŕ garantita attraverso lo sviluppo della tabella dietetica  su 25 giorni (5 settimane) proposta nelle due varianti autunno-invernale e primaverile-estiva.

Ogni cinque settimane si effettua una rotazione dello schema base in maniera che le successive cinque settimane abbiano inizio con il men¨ del martedý (che diventa lunedý, il lunedý viene spostato al venerdý e cosý via).

Vengono proposti anche dei men¨ speciali, in occasione delle festivitÓ di Natale, Carnevale, Pasqua e a fine anno educativo, nei quali sono inseriti alcuni tra i piatti tipici della tradizione sarda (agnello al forno, gnocchetti etc).

Per un approfondimento si veda il documento

 

 

[top]


 

Scheda aggiornata al 25/03/2016

Torna alla pagina precedente