Tasse comunali

Orari di apertura al pubblico degli uffici

 

  • LUNEDI 8.30 - 11.30
  • MARTEDI 15.00 - 16.30
  • MERCOLEDI 8.30 - 11.30
  • GIOVEDI 8.30 - 11.30

 

 

DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE INGIUNZIONI RELATIVE A TRIBUTI ICI IMU E TRIBUTI SUI RIFIUTI

 

LA DEFINIZIONE AGEVOLATA

Il Consiglio Comunale con deliberazione n° 5 del 24/01/2017 ha approvato lo specifico Regolamento (link) estendendo la definizione agevolata, prevista dal D.L. 193/2016 per i carichi affidati ad Equitalia, anche alle ingiunzioni fiscali notificate dal Comune e dal nuovo concessionario della riscossione coattiva Abaco Spa/Municipia Spa nel periodo 2014 – 2016. L'ingiunzione può riguardare avvisi di accertamento non pagati relativi alla TIA/TARES/TARI e ICI/IMU.

 

I VANTAGGI DELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA

A seguito della definizione l'importo originario dell'ingiunzione si riduce in alcune voci:

 

TIPO DI INGIUNZIONE


 

IMPORTI DOVUTI A SEGUITO DI DEFINIZIONE


 

IMPORTI NON DOVUTI A SEGUITO DI DEFINIZIONE
TRIBUTI

ICI

IMU

TIA

TARES

TARI

IMPOSTA
INTERESSI MORATORI
SPESE DI NOTIFICA
EVENTUALE AGGIO DI RISCOSSIONE
EVENTUALI SPESE PER PROCEDURE ESECUTIVE E/O CAUTELARI


 

SANZIONI

 

SOGGETTI INTERESSATI

Tutti i contribuenti a cui è stata notificata dal Comune di Sassari o dal nuovo Concessionario della riscossione Abaco Spa/Municipia Spa, e non risulta pagata, un'ingiunzione per omesso o parziale versamento di avvisi di accertamento in materia dei tributi comunali indicati, nel periodo 1 gennaio 2014 - 31 dicembre 2016. Tutti i contribuenti a cui è stata notificata un'ingiunzione oggetto di rateizzazione, richiesta dal contribuente ed accordata dall'Ente, solo se risultano correttamente adempiuti tutti i versamenti rateizzati scaduti alla data del 31 gennaio 2017.

 

LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per le ingiunzioni notificate dal concessionario Abaco Spa/Municipa Spa si rinvia allo specifico sito LINK (in fase di predisposizione). L'istanza deve essere presentata entro il termine perentorio del 2 maggio 2017, utilizzando esclusivamente il modello di definizione sotto riportato con le seguenti modalità: presentazione diretta presso Settore Tributi ed Entrate Via Wagner 2/4, ufficio protocollo P.zza del Comune, 1 e protocollo Punto Città via Angioi, 15 trasmissione istanza all'indirizzo pec : protocollo@pec.comune.sassari.it Può essere richiesta una rateazione dell'importo dovuto fino ad un massimo di quattro rate di pari importo (comprensivo degli interessi legali) da pagarsi alle scadenze così riassunte: 

 

 Versamento  Scadenza fissa e perentoria
 Unica soluzione    31 luglio 2017
Due rate 31 luglio 2017  30 aprile 2018
Tre rate  31 luglio 2017 30 novembre 2017 30 aprile 2018
Quattro rate  31 luglio 2017  30 Novembre 2017  30 aprile 2018  30 settembre 2018

 

 

In caso di mancato, insufficiente o tardivo versamento anche di una sola rata dell'importo comunicato e dovuto il contribuente perde le agevolazioni e benefici connessi alla definizione e riprendono a decorrere i termini di prescrizione e di decadenza per il recupero delle somme oggetto dell'istanza.

 

LE MODALITA' DELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA

Il Comune esamina le istanze pervenute e verifica la sussistenza dei requisiti, comunicando l'accoglimento o rigetto al contribuente entro il 30 giugno 2017. il Comune comunica l'importo complessivo delle somme dovute per la definizione, l'importo e le scadenze delle singole rate con i relativi bollettini di versamento su specifico conto corrente postale. Il contribuente versa l'importo dovuto, in una soluzione o in forma rateale, entro le scadenze sopra indicate, conservando ricevuta del versamento. Con il pagamento integrale delle somme dovute l'intero debito originario è estinto, vengono revocate o cessano le azioni cautelari od esecutive eventualmente avviate.

 

Modalità di presentazione della dichiarazione di adesione alla definizione agevolata

 

  • presso gli Sportelli del Settore Tributi ed Entrate Via Wagner 2/4 o presso l'ufficio protocollo P.zza del Comune,1 e protocollo di Punto Città via Angioi, 15 utilizzando il modello;
  • inviando il modello, debitamente compilato in ogni sua parte, insieme alla copia del documento di identità, alla PEC protocollo@pec.comune.sassari.it

 

 

 

IUC

altre tasse

NORMATIVA

Gli Uffici

torna indietro