Ufficio stampa

Comunicati stampa settembre 2017

Sassari, lì 22 settembre 2017

graduatorie reis

Un sms avvertirà tutti gli utenti

 

E' stata pubblicata la graduatoria per il reddito di inclusione sociale (Reis). Le istanze sono state 1846, di cui 1802 presenti in graduatoria e 44 sono escluse per mancanza dei requisiti richiesti.

 

La prima mensilità delle istanze immediatamente finanziabili sarà in pagamento a ottobre e la data sarà comunicata tramite sms dal settore Coesione Sociale e Pari Opportunità. Per la prima volta gli uffici dell'assessorato alle Politiche sociali utilizzeranno questo strumento introdotto per rafforzare la comunicazione con gli utenti: tutti gli interessati riceveranno sul cellulare un messaggio personalizzato con il riferimento alla situazione specifica della singola istanza, con l'indicazione dello stato della pratica e degli eventuali, successivi, adempimenti necessari.

 

«Ogni utente ha lasciato un recapito telefonico e oggi l'sms è il mezzo di comunicazione più immediato e a disposizione di tutti – spiega l'assessora alle Politiche sociali Monica Spanedda -. Abbiamo scelto questo canale informativo, che si aggiunge a quelli già esistenti, per rafforzare il rapporto con i cittadini. L'obiettivo è rendere il messaggio al cellulare il mezzo privilegiato di dialogo per informazioni dirette, personalizzate e in tempo reale».

 

Tutte le persone che hanno presentato domanda per accedere al programma stanno già ricevendo in questi giorni un sms dove è spiegato se si tratta di una pratica accolta, sospesa, oppure di una istanza regolare ma non accolta per mancanza di risorse o, ancora, di una pratica esclusa dalla graduatoria. 416 sono le pratiche che non possono essere al momento liquidate per mancanza di risorse finanziarie.

 

Oltre che nel sito del Comune, la graduatoria è consultabile anche nelle sedi territoriali del settore Coesione sociale e Pari Opportunità. Per motivi di privacy non è presente l'indicazione dei nominativi dei beneficiari. Le singole posizioni sono identificate con il codice numerico consegnato al momento della presentazione della domanda.

 

Le pratiche sospese sono state inserite in graduatoria, sulla base della situazione accertata ma in una fase di sospensione in quanto presentano carenze documentali sanabili, per le quali si prevede la possibilità di regolarizzare la documentazione entro giorni 30 dalla pubblicazione della graduatoria, rivolgendosi agli uffici di via Zara. Qualora la procedura di regolarizzazione non vada a buon fine nei termini fissati, le relative somme saranno liberate e destinate ai nuclei familiari che si trovano nelle successive posizioni della graduatoria non ancora finanziabili.

 

Ci sono poi le istanze regolari ma non accolte per mancanza di risorse: si tratta di quelle che pur essendo regolari, non possono per il momento essere accolte a causa dell'insufficienza delle risorse disponibili. Potrebbero però essere finanziabili se la Regione trasferisse al Comune ulteriori risorse.

 

Infine ci sono le pratiche escluse dalla graduatoria che non possono essere finanziabili perché non possiedono i requisiti richiesti dall'avviso.

 

 

 

 

 

Priorità 1-2

Priorità 3

Esclusi

 

 

 

 

 

 

[ufficio_stampa@comune.sassari.it]