Ufficio stampa

Comunicati stampa ottobre 2017

Sassari, lì 5 ottobre 2017

Climathon Sassari 2017

Climathon è un hackathon mondiale sul cambiamento climatico della durata di 24 ore che si svolgerà contemporaneamente nelle principali città del mondo. Quest’anno l’evento si terrà il 27 ottobre. La città di Sassari ne farà parte per la prima volta, ed è coordinato dal settore Ambiente e verde pubblico.

 

Climathon Sassari si svolgerà dalle ore 10,30 di venerdì 27 ottobre alle ore 10,30 di sabato 28 ottobre negli spazi del Settore Sviluppo locale, cultura e marketing turistico del Comune di Sassari, largo Infermeria san Pietro n. 1

 

LA SFIDA DI SASSARI

La città di Sassari vuole aumentare la propria resilienza per adattarsi agli impatti del cambiamento climatico, attraverso la pianificazione, progettazione e realizzazione di infrastrutture verdi come, ad esempio, tetti verdi, superfici permeabili, arboricoltura e selvicoltura urbana; spazi verdi, come parchi e aree verdi di quartiere.

 

Ai partecipanti al Climathon è richiesto di sviluppare idee innovative per una rete di aree verdi nella zona urbana di Sassari e, in particolare, si chiede di concentrare la propria attenzione su due zone della città, caratterizzate da differente densità e presenza di aree verdi e spazi aperti:

  • Il centro storico di Sassari , dove l'edificato si è strutturato lungo i secoli in un sistema di spazi caratterizzati dalla esigua presenza di aree verdi e dalla scarsa continuità tra le stesse;
  • L'area commerciale/industriale di Predda Niedda dove la presenza di centri commerciali,  grossi fabbricati e la prevalenza di suolo impermeabilizzato rende necessario il ripensamento di spazi e luoghi per contrastare gli effetti del cambiamento climatico

 

 MODALITA' DI SVOLGIMENTO

I partecipanti saranno immersi in una vera e propria maratona di sviluppo di una idea progettuale, a partire dalla sua concezione,  passando per l'analisi della sua potenziale innovazione, verificandone la realizzabilità.

 

Il 27 ottobre, pertanto, si potrà arrivare al Climathon con un’idea da sviluppare, o muniti solo della voglia di mettersi in gioco, da soli o con un team già costituito (massimo 3 persone). I singoli si aggregheranno ad altri iscritti nelle prime fasi dei lavori, scegliendo l’argomento di proprio interesse, per formare gruppi eterogenei di circa 10 persone e con le competenze necessarie per lo sviluppo della soluzione alla sfida.

 

COME PARTECIPARE

È possibile iscriversi singolarmente o in gruppo (massimo tre persone), alla pagina: https://id.climate-kic.org/register

.

 

La partecipazione è gratuita, è aperta a tutti: professionisti, ricercatori, docenti, studenti, esponenti della società civile, imprenditori, dipendenti di amministrazioni pubbliche.

 

Sono particolarmente benvenuti i partecipanti con competenze, anche multidisciplinari, in scienze ambientali o forestali, agronomia, pianificazione, ingegneria, architettura (da specificare nei campi di registrazione "Profession/Study/Expertise, What is your motivation of wanting to join this event?").

 

Per questioni logistiche, il numero massimo dei partecipanti è pari a 40.

 

Le iscrizioni sono state prorogate al 25 ottobre.

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI


Pier Paolo Spanedda
Settore Ambiente e verde pubblico del Comune di Sassari

+39-079279623

pierpaolo.spanedda@comune.sassari.it

 

Giampiero Barrocu
Settore Ambiente e verde pubblico del Comune di Sassari

+39-079279616

giampiero.barrocu@comune.sassari.it

 

 

 

Comunicato stampa integrale