Ufficio stampa

Comunicati stampa marzo 2019

Sassari, lì 14 marzo 2019

“Giustizia sociale e pubblici poteri”

Per i 100 anni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro

Venerdì 15 marzo alle 15.00 nell’Aula Delitala del Centro didattico del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Ateneo di Sassari, in viale Mancini 3 ,in occasione del centenario dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), si svolgerà il seminario “Giustizia sociale e pubblici poteri”, al quale parteciperanno docenti universitari e rappresentanti dell’ILO.

La globalizzazione e l’internazionalizzazione dei mercati, le tendenze demografiche, le innovazioni tecn-logiche e i cambiamenti climatici sono alcuni dei fattori chiave delle profonde trasformazioni in atto nel mondo del lavoro.
L’ILO, al fine di comprendere e rispondere efficacemente a questi cambiamenti e nel perseguimento dell’obiettivo della giustizia sociale, ha dato impulso a un ciclo di iniziative per il centenario (2019) della sua istituzione (1919), coinvolgendo da un lato i costituenti tripartiti dell’ILO (lavoratori, datori di lavoro, governi) dall’altro il mondo accademico e tutti gli altri attori pubblici e privati coinvolti.

Il seminario organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Sassari, in collaborazione con l’Ufficio per l’Italia dell’ILO e il Comune di Sassari - dal titolo “Giustizia sociale e pubblici poteri. Per i 100 anni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro” - è dedicato al ruolo delle istituzioni pubbliche di diversa natura e livello in relazione alla centralità della persona e agli obiettivi di solidarietà e coesione, uguaglianza sostanziale e giustizia sociale.

L’apertura dei lavori è affidata all’introduzione del Dott. Gianni Rosas, Direttore dell’Ufficio per l’Italia e San Marino dell’ILO. Seguirà una tavola rotonda nella quale, grazie ad alcune testimonianze sul campo (Dott. Francesco Olia, Delegato del Forum demopratico di Cittadellarte e del Master DecaPRO), il tema sarà oggetto di riflessione da molteplici prospettive: il diritto internazionale e il diritto del lavoro (Prof. Fabrizio Bano), il diritto costituzionale (Prof. Omar Chessa), il diritto amministrativo (Proff. Aristide Police, Mario Spasiano, Massimo Occhiena), il diritto dell’economia (Prof.ssa Loredana Giani). Presiede i lavori il Prof. Domenico D’Orsogna.