Ufficio stampa

Comunicati stampa marzo 2018

Sassari, lý 30 marzo 2018

class action presentata al Tribunale di Cagliari dal Comitato Unidos di Mauro Pili e pi¨ contro Abbanoa per l’annullamento dei conguagli regolatori partite pregresse 2005/2011.

 

Il tribunale Ordinario di Cagliari all'esito dell'udienza del 19/09/2017 nel procedimento iscritto al n. r.g. 6669/2016 ha dichiarato ammissibile l'azione di classe proposta contro ABBANOA SPA con riferimento alle seguenti domande:

  • Per accertare e dichiarare non dovute le somme richieste per partite pregresse "conguaglio anni 2005-2011;
  • Per accertare e dichiarare prescritto l'importo richiesto a titolo di conguaglio regolatore o partite pregresse da Abbanoa S.P.A. per gli anni 2005/2011;
  • per accertare e dichiarare che il gestore Abbanoa S.P.A. Ŕ tenuto a restituire quanto giÓ versato a tale titolo dagli utenti aderenti e/o proponenti a titolo di conguagli regolatori o partite pregresse;
  • dichiara che possono aderire alla presente azione di classe tutti i titolari di utenze idriche ABBANOA nel territorio della Sardegna che abbiano ricevuto la richiesta per il pagamento di somme asseritamente dovute a titolo di "partite pregresse o conguagli" in relazione al periodo compreso dal 2005 al 2011, e indicate in bolletta quali somme relative alla componente tariffaria di competenza 2014 , sulla base della delibera n. 18 del 26/06/2014 dell'ente d'ambito della Sardegna (quantificazione e riconoscimento dei conguagli spettanti al gestore per partite pregresse) e della Determina dell'amministrazione unico Abbanoa n. 281 del 13/12/2014, nel rispetto delle modalitÓ di cui all'art. 31 all. A alla deliberazione dell'AutoritÓ per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico n. 643/2013/R/IDR.

 

 

Gli utenti interessati potranno rivolgersi x informazioni presso le associazioni di tutela dei consumatori che hanno predisposto l'azione di classe