Ufficio stampa

Comunicati stampa MAGGIO 2020

Sassari, lì 5 maggio 2020

Riattivata l’assistenza specialistica a distanza per gli alunni del I ciclo scolastico


Da lunedì 4 maggio, è stato riattivato in modalità a distanza il Servizio di Assistenza Specialistica Scolastica (SASS), per alunni e alunne con disabilità che frequentano il primo ciclo di istruzione del Comune di Sassari. Uno strumento che consentirà di riprendere il percorso educativo e contribuire così all’attuazione degli obiettivi del piano educativo individualizzato per ciascun alunno.
In questa nuova veste sono offerte attività da svolgersi in raccordo e collaborazione con gli insegnanti di riferimento. In particolare sono previsti servizi a distanza con video-chiamate, con una frequenza e durata da concordare insieme alla famiglia dell'alunno; sono erogate prestazioni a distanza di supporto alla didattica speciale attraverso la realizzazione condivisa e concordata con l'insegnante di sostegno di materiale personalizzato (schede-autonomia, audio, video, traduzioni in Lis per i non udenti ecc.) da proporre telematicamente allo studente, con la partecipazione di un genitore.
Per favorire e sviluppare il più possibile percorsi volti all’inclusione, il Servizio potrà essere attivato in collaborazione con le scuole di ogni ordine (infanzia, primaria, secondaria di primo grado), con le stesse modalità di didattica a distanza per tutti, favorendo l'utilizzo degli ausili e degli strumenti che si rendono necessari e incentivando la socializzazione tra i componenti della classe, anche a distanza. In questi casi, l’assistenza specialistica potrà svolgere un importante ruolo educativo nell'accesso alla didattica online anche attraverso l'utilizzo dei canali telematici in uso.

 

 

 

[ufficio_stampa@comune.sassari.it]