Ufficio stampa

Comunicati stampa luglio 2018

Sassari, lì 4 luglio 2018

Ecovolontari ad honorem: l'investitura in via Adelasia

Sassari ha nuovi 20 ecolovolontari: è un'investitura simbolica quella che riceveranno alcuni ragazzi dei centri di prima accoglienza di Sassari, che hanno svolto negli scorsi mesi un percorso di formazione e di sensibilizzazione ambientale.

 

Venerdì 6 luglio avverrà la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione in via Adelasia, uno dei luoghi che il Settore Ambiente e Verde Pubblico del Comune ha scelto per i momenti di partecipazione e di integrazione che hanno visti coinvolti anche gli ecovolontari, le cittadine e i cittadini.

 

L'evento finale gode anche della partnership con il festival "Pensieri e Parole: libri e film all'Asinara" e con il Cityplex Moderno, dove alle ore 20.30 verrà proiettato "Bismillah" di Alessandro Grande, premio David 2018 per il miglior cortometraggio. Subito dopo la proiezione del corto, che offre uno sguardo potente e toccante sulla crisi migratoria in Europa, Sante Maurizi, direttore artistico del Cityplex Moderno, dialogherà in collegamento skype con il regista. La serata si chiuderà con la consegna degli attestati da parte del sindaco Nicola Sanna e dell'assessore Fabio Pinna. «Il percorso di formazione è stato un'occasione per favorire nuovi modelli di accoglienza e inclusione e per porre l'accento sulla necessità di accrescimento della qualità della vita urbana.

 

In questi mesi sono state ripulite vie del centro e dei quartieri periferici, e ritorniamo in via Adelasia, dove il progetto è partito, per la cerimonia di chiusura – spiega l'assessore alle Politiche agro-ambientali Fabio Pinna –. Una via simbolica, spesso ricordata per le condizioni di degrado e di abbandono nelle quali versava negli anni scorsi. L'obiettivo, in questa via e nel resto della città, resta sempre quello della rigenerazione urbana». L'intero percorso di è avvalso della collaborazione dei comitati di quartiere, quello di Latte Dolce - Santa Maria di Pisa, San Giuseppe e Sant'Orsola, e di un gruppo di cittadine e cittadini nato su facebook.

 

 

[Portavoce Comune di Sassari]