Ufficio stampa

Comunicati stampa luglio 2015

Sassari, lì 11 luglio 2015

A Palazzo Ducale tre giovani promesse della boxe isolana


Il sindaco Nicola Sanna incontra gli atleti del “Boxing club Domenico Mura” che di recente hanno conquistato una medaglia d'oro in prestigiosi tornei nazionali.

Due hanno vinto la medaglia d'oro al torneo Italia di Bellaria, in memoria di Alberto Mura, uno ha portato a casa il guantone d'oro élite a Rossano Calabro battendo addirittura il campione italiano. Sono i tre giovanissimi pugili del “Boxing club Domenico Mura”, Gabriele Puggioni (16 anni), Riccardo Borto (17 anni) e Federico Serra (21 anni) che ieri sono stati ricevuti a Palazzo Ducale dal sindaco di Sassari Nicola Sanna.

Le tre giovani promesse della boxe isolana e nazionale, proprio in considerazione delle loro doti tecniche, sono prossimi a una convocazione in azzurro. Su di loro si sarebbero già accesi i riflettori e l'attenzione del ct Raffaele Bergamasco.

Per il momento si allenano in vista dei tornei regionali e assieme al loro allenatore, Domenico Mura campione con 32 presenze in azzurro, lavorano sodo perché – hanno detto – «adesso puntiamo al titolo italiano».

Il sindaco Nicola Sanna si è complimentato con loro e si è augurato di vederli presto in azione sul ring.

All'incontro a Palazzo Ducale era presente, oltre all'allenatore, anche il dirigente accompagnatore della società, Aldo Sciacca.
 

[Portavoce Comune di Sassari]