Ufficio stampa

Comunicati stampa giugno 2018

Sassari, lì 6 giugno 2018

Parcheggi, sosta gratuita nei silos per 4mila utenti

4mila persone hanno usufruito negli ultimi due mesi della sosta gratuita di mezz'ora nei parcheggi interrati di piazza Fiume e dell'emiciclo. Solo a maggio, negli stalli in superficie, sono stati effettuati 1354 pagamenti con la app Easy Park, con la possibilità di prolungare la durata della sosta comodamente dal telefono o interromperla anticipatamente al rientro in auto. Sono soltanto alcuni dei dati diffusi da Saba Italia sulle novità introdotte a Sassari nei parcheggi grazie al nuovo accordo tra Comune e azienda.

«L’obiettivo dell'Amministrazione comunale è quello di rendere il centro cittadino sempre più a misura di pedone – commenta l'assessore alla Mobilità Antonio Piu -. Puntiamo alla riduzione del numero di auto in sosta nelle strade e nei viali e all’incentivazione della sosta nei parcheggi interrati. Con questa filosofia, da metà aprile a oggi, nel silos dell'emiciclo circa 2400 utenti non hanno speso nulla per la sosta breve entro i 30 minuti e 1600 in piazza Fiume».

Inoltre i parcheggi a pagamento sono stati ridotti. Attualmente, nel raggio di un chilometro dal centro, gli stalli sono 3900 e solo 650 di questi sono a pagamento. Resta attiva, nelle strutture sotterranee, l'offerta per i commercianti della Ztl aderenti alla convenzione Saba che possono offrire un ticket omaggio alla propria clientela, fino a due ore di sosta per chi fa acquisti nei negozi del centro.

Da giugno saranno rinnovati altri 10 parcometri. I nuovi permettono già di pagare la sosta con il bancomat, una opportunità apprezzata dagli utenti che in migliaia hanno scelto questa opzione. Anche la app è gradita, con 198 nuovi iscritti in un mese, 258 da quando è stata lanciata a metà aprile.

 

 

 

 

[ufficio_stampa@comune.sassari.it]