Ufficio stampa

Comunicati stampa GIUGNO 2015

Sassari, lì 24 giugno 2015

Venerdì Informagiovani... ritorna in piazza Serata tra tradizioni e creatività, Europa e multiculturalità

L'Informagiovani del Comune di Sassari ritorna in piazza, con musica, mostre, degustazioni e tanto divertimento. Per il secondo anno consecutivo, venerdì 26 giugno, a partire dalle 17, piazza santa Caterina sarà invasa da giovani del mondo dell'associazionismo cittadino e non solo. Il tema della festa di quest'anno saranno tradizioni e creatività, Europa e multiculturalità: un evento dove i protagonisti saranno esclusivamente i giovani e che vuole stimolare un processo di condivisione e di contaminazione tra differenti realtà.

 

Tanti i gruppi musicali che saliranno sul palco, a partire dai ragazzi della piccola band del Centro giovani Santa Caterina, per i quali sarà la prima esperienza, fino ai gruppi più affermati. Saranno inoltre presentati e proiettati su un maxischermo i filmati che raccontano le esperienze delle associazioni, alcuni dei quali frutto della progettazione e della collaborazione con istituti scolastici superiori. Nella piazza saranno allestiti anche spazi degustativi.

 

All'interno dell'Informagiovani potranno essere visitate le opere messe a disposizione dai ragazzi e, come sempre, avere informazioni sulle varie attività che si svolgono in ufficio.

 

Durante la serata il sindaco di Sassari Nicola Sanna e l'assessora alle Politiche educative, giovanili e Sport Maria Francesca Fantato presenteranno il nuovo sportello Micro-Work, sempre presso l'informagiovani. L'ufficio informativo per il microcredito e l'autoimprenditorialità si rivolge ai giovani, in particolare, e a tutti i cittadini interessati ad acquisire informazioni dettagliate sui finanziamenti di microcredito attivi nel territorio. Sarà possibile orientarsi con più facilità tra i progetti disponibili per individuare l’opportunità che meglio risponde alle proprie esigenze.

 

Si potranno inoltre visitare gli spazi del Centro Giovani appena riaperto, gestito dall'organizzazione non governativa Mine Vaganti che si occupa di progettazione europea e dove si potranno avere notizie e informazioni riguardo le attività del centro, i programmi, il calendario d'incontri e le opportunità, in Europa e non, offerte dall'organizzazione.

 

L'informagiovani, promotore per il secondo anno consecutivo dell'iniziativa, si pone nei confronti dei giovani come punto di riferimento, per orientarli e aiutarli a trovare soluzioni efficaci per il futuro. La festa è l'evento conclusivo di un lungo percorso per l'anno europeo per lo sviluppo, che ha coinvolto i ragazzi delle scuole cittadine e che si è aperto ufficialmente con la mostra fotografica di aprile “Noi e l'Europa”. Progetti volti a far conoscere ai più giovani quanto l'Europa influisca nella vita di tutti i giorni, e quanta Europa ci sia già in città.
 

 

[ufficio_stampa@comune.sassari.it]