Ufficio stampa

Comunicati stampa febbraio 2017

Sassari, lý 14 febbraio 2017

Sassari e il territorio con i minatori di Olmedo

A Palazzo Ducale il sindaco incontra i lavoratori della miniera di bauxite che da oltre un anno son i n mobilitÓ.

 

Una rassicurazione dall’assessorato regionale dell’Industria e la disponibilitÓ dell’assessorato regionale del Lavoro per un incontro con le rappresentanza dei minatori per mercoledý pomeriggio a Sassari. ╚ il risultato dell’incontro di ieri sera a Palazzo Ducale dove il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha ricevuto alcuni minatori della miniera di bauxite di Olmedo.

 

I minatori si sentono abbandonati e chiedono a gran voce sostegno da parte delle istituzioni che, giÓ dallo scorso anno, avevano garantito il loro interessamento. I rappresentanti dei minatori, accompagnati dai sindacalisti Cgil, Massimiliano Muretti e Gavino Doppiu, e Ugl, Simone Testoni, hanno chiesto un maggior sostegno politico, in particolare dalla Regione, dagli assessorati dell’Industria e del Lavoro.

 

Per i minatori, in mobilitÓ da oltre un anno e prossima alla scadenza a fine giugno, la situazione Ŕ diventata oltremodo difficile. Dopo il passaggio di mano dal vecchio concessionario a quello nuovo, i minatori lamentano di non essere ancora riusciti a sedersi a un tavolo di confronto con la nuova azienda. Nelle loro rivendicazioni fanno presente che il sostegno che chiedono “non serve soltanto per dare forza alla nostra vertenza, ma per dare voce a una provincia che non pu˛ pagare nemmeno un posto di lavoro perso, nÚ tantomeno pu˛ subire la prepotenza di aziende e multinazionali che nel nostro territorio vengono a fare business”.

 

Il primo cittadino, che da presidente della Rete metropolitana ha ribadito l'appoggio degli otto Comuni del Nord Ovest Sardegna che compongono la nuova realtÓ amministrativa, si Ŕ da subito attivato e ha contattato le assessore regionali dell'Industria Maria Grazia Piras e del Lavoro Virginia Mura.

 

La risposta delle due rappresentanti della giunta di Francesco Pigliaru non si Ŕ fatta attendere. E cosý se la titolare dell’Industria – ha riferito il sindaco ai lavoratori – ha confermato la volontÓ della nuova azienda ad assorbire gli operai e la costruzione di un nuovo incontro con i concessionari, dopo i due che i rappresentanti hanno detto essere caduti nel vuoto, l’assessora al Lavoro ha aperto a un incontro anche a breve. Virginia Mura – ha riferito Nicola Sanna – ha assicurato che l’assessorato da lei diretto sta studiando le possibili soluzioni e strumenti per venire incontro ai lavoratori. Quindi mercoledý pomeriggio, in occasione della sua presenza a Sassari per un convegno, si Ŕ dichiarata disponibile a incontrare una rappresentanza dei minatori.

 

Il primo cittadino quindi ha ribadito l'appoggio della rete metropolitana oltre a un’azione di sollecitazione nei riguardi della Regione per una risposta alla vertenza.

 

 

 

 

 

 

[Portavoce Comune di Sassari]