Ufficio stampa

Comunicati stampa dicembre 2019

Sassari, lì 13 dicembre 2019

Pubblicato l'avviso per l'individuazione dei destinatari del Reis

Sul sito del Comune è pubblicato l'avviso integrale per l'individuazione dei destinatari del Reis (reddito di inclusione sociale). Questo prevede l'erogazione di un sussidio economico per le famiglie che vivono una situazione di difficoltà economica, per la durata di 12 mesi, ed è condizionata allo svolgimento di un progetto d'inclusione attiva per il superamento della condizione di povertà.

 

Le domande potranno essere consegnate a mano dal 16 al 20 dicembre e dal 7 gennaio al 31 gennaio nelle sedi territoriali del Settore Politiche, Servizi e Coesione sociale negli orari indicati dallo stesso avviso. In alternativa, potranno essere inviate tramite pec all'indirizzo: protocollo@pec.comune.sassari.it o con lettera raccomandata A/R a Comune di Sassari, Palazzo Ducale, piazza del Comune 1, 07100 Sassari, entro le 12 del 31 gennaio 2020.

L'istanza dovrà essere presentata unicamente utilizzando il modulo di domanda allegato all'avviso e dovrà contenere, a pena di inammissibilità, tutte le dichiarazioni e la documentazione richieste dallo stesso.

 

Il reddito di cittadinanza (RdC) e il reddito di inclusione sociale (REIS) sono incompatibili, pertanto chi percepisce il RdC non può accedere al Reis. Non ha diritto al Reis chi, pur avendo i requisiti per l'accesso al RdC, non abbia presentato domanda e chi è stato ammesso al RdC.

 

Lo svolgimento di un progetto di inclusione attiva rappresenta la condizione per l'erogazione del sussidio economico, definito dal Servizio sociale, in base ai reali bisogni delle famiglie, attraverso la loro presa in carico professionale. Coerentemente con gli obiettivi della legge istitutiva del Reis, il progetto di inclusione attiva deve essere attivato contestualmente alla concessione del sussidio economico.

 

 

 

Avviso

 

Modulistica

 

 

 

 

 

 

[ufficio_stampa@comune.sassari.it]