Ufficio stampa

Comunicati stampa aprile 2020

Sassari, lì 3 aprile 2020

DOMANDA ON LINE PER BUONI SPESA ALIMENTARI E BENI PRIMA NECESSITA'

 Solidarietà Alimentare

 

 

Portale per l'invio della domanda

 

Avviso pubblico

Per la distribuzione di Buoni Spesa per generi alimentari o prodotti di prima necessità in favore di famiglie maggiormente esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza COVID-19 ai sensi dell'Ordinanza della Protezione Civile n° 658 del 29/03/2020 art. 2 comma 4 lettera a) dell’Ordinanza n. 658 emessa in data 29/03/2020 dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile. Dichiarazione ai sensi del DPR 445/2000 e ss.mm,.ii.;

 

 

Art. 1. Premessa

Il Comune di Sassari avvia, con il presente Avviso, la distribuzione di Buoni Spesa per generi alimentari o prodotti di prima necessità in favore delle famiglie maggiormente esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemioligica COVID-19 e che si trovano in stato di bisogno tale da non riuscire a soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali;

Indice

 

 

Art. 2. I Soggetti Beneficiari dei Buoni Spesa

Possono partecipare al presente Avviso le famiglie,

  • a Il cui richiedente è residente nel Comune di Sassari;
  • b Il cui richiedente, in caso di cittadino straniero non appartenente all’Unione Europea, è in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità o che abbia presentato istanza di rinnovo e sia in attesa degli esiti da parte dell'autorità competente;
  • c Esposte agli effetti economici derivanti dalla emergenza epidemiologica COVID-19 che si trovano in stato di bisogno, tale da non riuscire a soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali;

Indice

 

 

Art. 3. Richiesta dei Buoni Spesa

La domanda dovrà essere presentata prioritariamente on line attraverso il portale dedicato, entro le ore 12,00 del giorno martedi 7 aprile 2020.
Le istanze presentate oltre tale termini potranno essere soddisfatte qualora l'Amministrazione disponga di risorse economiche sufficienti.
Il richiedente è consapevole della responsabilità che si assume e delle sanzioni stabilite dalla legge nei confronti di chi attesta il falso e delle sanzioni richiamate dall'art. 76 DPR n. 445 del 28/12/2000 (ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000).
Il Comune procederà a campione con il controllo delle auto dichiarazioni.

Solo eccezionalmente, nei casi di richiedenti sprovvisti di supporti informatici, previa segnalazione al servizio di segretariato telefonico ai numeri telefonici riportati al successivo articolo 6, la domanda potrà essere consegnata in modalità cartacea agli uffici territoriali dei Servizi Sociali;

Indice

 

 

Art. 4. Ammissione al beneficio

Le istanze saranno valutate dal Servizio Sociale Professionale a cui è attribuita la competenza per l'individuazione della platea di beneficiari tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus COVID-19 e tra quelli in stato di bisogno;
Sarà data priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale e regionale).

Indice

 

 

Art. 5. Il valore dei Buoni Spesa
Ciascun nucleo familiare riceverà un numero di buoni spesa proporzionati ai componenti dichiarati nel modulo di domanda, spendibili negli esercizi commerciali convenzionati.

Il valore dei buoni spesa sarà quantificato successivamente alla chiusura del presente Avviso al fine di poter dare risposta, nei limiti della disponibilità finanziaria, a tutti i richiedenti in possesso dei requisiti per l'accesso alla misura.

Le informazioni dettagliate sulle modalità di distribuzione dei buoni, sull'entità delle somme spendibili, sugli esercizi commerciali convenzionati, saranno divulgate successivamente alla chiusura dell'Avviso nel sito del Comune di Sassari e attraverso altri mezzi di informazione.

La consegna dei buoni spesa avverrà con la collaborazione della Caritas attraverso la rete delle parrocchie e degli Enti del terzo settore che collaborano con il sistema della Protezione Civile Comunale.

I soggetti non ammessi al beneficio riceveranno comunicazione ai recapiti telefonici o mail indicati nella domanda.

Indice

 

 

Art. 6. Informazioni

Per ogni informazione e per segnalare eventuali difficoltà nella compilazione della domanda on line sono a disposizione gli Sportelli di Segretariato Sociale, dalle ore 9,00 alle 12,00, ai seguenti numeri telefonici;

  • Servizio Sociale Territoriale 1 (P.zza S. Caterina 1)
    079/279733 – 079/279727
  • Servizio Sociale Territoriale 2 (via Caboto 2)
    079/2497410 – 079/2497415
  • Servizio Sociale Territoriale 3 e 4 (via Zara 2 e via Rockfeller)
    079/279537 – 079/279517