Ufficio stampa

Comunicati stampa aprile 2018

Sassari, lì 5 aprile 2018

Regolamento per l'arte di strada, l'approvazione in Giunta

Disciplinare le espressioni artistiche e tutte le forme di arte e creatività esercitate in strada. Con questo obiettivo nasce il Regolamento per l'arte di strada, che la Giunta comunale ha approvato nel pomeriggio di oggi, 5 aprile, e che passerà al vaglio del Consiglio comunale nelle prossime sedute.

 

Il documento definisce l'arte di strada e regolarizza le attività esercitate in spazi aperti al pubblico, attività che devono essere svolte compatibilmente con le vigenti norme in materia di decoro, sicurezza stradale, inquinamento acustico e ambientale, in modo tale da contemperare le esigenze dei cittadini con quelle degli artisti. Gli artisti di strada che si esibiranno a titolo gratuito, o richiedendo un'offerta libera, in spazi pubblici in modo estemporaneo e itinerante, con esibizioni di tipo musicale, teatrale, figurativo ed espressivo nel senso più ampio, non potranno occupare lo spazio con strutture, elementi o costruzioni fisse, non potranno esibirsi in prossimità dei luoghi di culto durante l'orario delle funzioni. Le esibizioni non dovranno intralciare la circolazione stradale, e dovranno essere svolte a una distanza minima di 30 metri da ospedali e strutture sanitarie. Le performance non dovranno superare i 60 minuti di durata e gli artisti non potranno esibirsi per più di una volta nello stesso luogo nell'arco della stessa giornata.

 

Il regolamento sarà reso pubblico successivamente all'approvazione da parte del Consiglio e reso consultabile da tutti gli artisti sul sito del Comune di Sassari.

 

«L'arte di strada contribuisce ad ampliare l'offerta turistica – commenta il sindaco Nicola Sanna –. Con questo regolamento l'amministrazione manifesta la propria apertura e interesse verso queste forme di espressione artistica».

 

 

 

 

 

 

 

[Portavoce Comune di Sassari]