Ufficio stampa

Comunicati stampa aprile 2015

Sassari, lì 27 aprile 2015

Un fine settimana nel segno dei fiori

Dal 1° al 3 maggio ritorna a Sassari la rassegna florovivaistica “Centro in..fiore”.

 

 

«Un programma ricchissimo che conferma la nostra presenza in tutta l'area blu, che abbiamo voluto intendere come una zona dove si può respirare, dove si può passeggiare, godere della bellezza dei monumenti storici».
Lo ha detto questa mattina il sindaco di Sassari Nicola Sanna in apertura della conferenza stampa di presentazione della rassegna florovivaista “Centro in...fiore” che, dal 1° maggio al 3 maggio, si svolgerà proprio al centro della città.
«In questo momento di crisi – ha ripreso il primo cittadino – sottolineo la capacità di reazione dell'associazione dei florovivaisti; la capacità di attenzione, di presentare innovazione, di manutenzione dei giardini e degli spazi verdi. La rassegna ci permetterà di avere un angolo di visuale diverso della città e mi piace sottolineare il regalo, che viene fatto alla città, di un giardino che riconquista spazio alle macchine».

 

La manifestazione, promossa dalle associazioni Florovivaisti di Confcommercio Nord Sardegna e coordinata dal Comune di Sassari, è il risultato di un’azione sinergica che ha coinvolto, oltre all'amministrazione comunale, anche la Camera di commercio del Nord Sardegna, la Confcommercio del Nord Sardegna, la Presidenza del Consiglio della Regione Autonoma della Sardegna, la Fondazione Banco di Sardegna, Ambiente Italia, Saba Italia e Crew.

 

«È stato un vero e proprio lavoro di squadra – ha detto l'assessore all'Ambiente Gianni Carbini – un'iniziativa che ha preso il via nel 2010 in modo sperimentale. Nel 2011 con la Camera di commercio e le associazioni di categoria abbiamo stipulato un accordo quadro di marketing urbano che, tra le varie iniziaitive, prevedeva proprio quella di “Centro in...fiore”.

 

«Siamo arrivati alla sesta edizione e adesso dobbiamo fare il salto di qualità – ha aggiunto – perché oggi Sassari ha tutte le carte in regola per potersi candidare a diventare la città che ospita la fiera annuale permanente del florovivaismo sardo. È un progetto importante, ambizioso e credo che vi siano le professionalità e le eccellenze per farlo diventare evento regionale, un volano anche per l'economia,. Pensiamo di intercettare filoni di finanziamento regionale che possano consentire il miglior svolgimento dell'iniziativa ed essere da supporto a questa attività importante che viene svolta da voi».

 

Alla conferenza stampa sono intervenuti anche l'assessora alla Cultura Monica Spanedda, l'assessore alla Mobilità Luca Taras, il segretario generale della Camera di commercio Pietro Esposito, il presidente di Confcommercio Sassari Carlo Colombino, il presidente dell'associazione florovivaisti Confcommercio Nord Sardegna Claudio Rocchi. Quindi Francesco Carboni per Florgarden; Gavino Pinna per Vivai Pinna Solinas; Lavinia Loru per ArteVerde; Riccardo Piras per Isola Verde Giardini. Hanno partecipato anche due attori che nella serata inaugurale prenderanno parte alla parata condotta dalla “Banda della Magliaglia”.

 

Il verde e i fiori invaderanno anche quest’anno l’area blu cittadina. I colori della primavera sbocceranno all’Emiciclo Garibaldi, in via Brigata Sassari, Largo Brigata Sassari, via Enrico Costa, via Cavour, Piazza Castello, Piazza Rosario, Largo Cavallotti, piazza Tola e Piazza Colonna Mariana. Come di consueto le installazioni florovivaistiche saranno affiancate dalla presenza di decine di artigiani in esposizione lungo l’intero percorso della manifestazione.

 

L’evento sarà inaugurato venerdì 1° maggio alle ore 11.30, con partenza da Piazza Mons. Mazzotti, cui seguirà la visita alle installazioni che ravviveranno le strade del centro. Ad animare la serata inaugurale, è in programma la parata condotta dalla “Banda della Magliaglia”, rallegrata dai giocolieri e artisti del Circo Mobile Sardegna. La Marching Band partirà alle ore 18 da piazza Tola e accompagnerà i visitatori alla scoperta di tutti gli allestimenti; il tour si concluderà alle ore 20 in largo Brigata Sassari con la sfilata “I fiori di Alice”.

 

 

Il programma completo e la mappa

 

La viabilità

 

Il comunicato stampa_versione integrale

 

 

 

 

 

[Portavoce Comune di Sassari]