Ufficio stampa

Comunicati stampa agosto 2018

Sassari, lì 17 agosto 2018

Programma di inclusione sociale Reis, al via le domande

 

Dal 20 agosto è possibile presentare le domande per accedere al Reis, reddito di inclusione sociale, il programma regionale che prevede un sostegno per le famiglie che vivono una situazione di difficoltà economica, coordinato con lo strumento del Rei (Reddito di inclusione) adottato a livello nazionale.

 

Il regolamento attuativo, approvato all'unanimità dal Consiglio comunale, disciplina i criteri oggettivi e le modalità per accedere al sussidio. L'importo così stabilito resterà invariato per tutta la durata, che non potrà essere superiore ai 9 mesi.

 

I nuclei familiari ammessi al programma nazionale Rei sono inseriti d'ufficio nelle graduatorie comunali per l'accesso al Reis e non dovranno presentare istanza, mentre gli altri dovranno consegnare la domanda secondo le modalità previste dall'avviso pubblicato di seguito:

 

 

«Il Comune di Sassari ha scelto la misura massima per la durata dell'erogazione, compatibilmente con le risorse disponibili – commenta l'assessora alle Politiche Sociali Monica Spanedda -. Inoltre, ai nuclei beneficiari del programma Rei è riconosciuto un sussidio Reis pari al 30% dell'importo minimo del sussidio economico stabilito nelle linee guida regionali in base alla composizione del nucleo familiare».

 

Il beneficiario dovrà garantire il rispetto degli impegni concordati ( ad esempio, in caso di giovani, continuare ad andare a scuola o seguire un percorso formativo; nel caso di genitori con figli minori, frequenza scolastica nell'età dell'obbligo; coinvolgimento in attività di volontariato e promozione sociale; cura della persona e delle responsabilità familiari; recupero di morosità accumulate sugli affitti o sulle bollette, etc.) .

 

Il Servizio verificherà l'effettivo rispetto dell'impegno concordato e, nei casi in cui sia accertato un grave inadempimento da parte del nucleo, disporrà la revoca del beneficio assegnato.

 

Le richieste di sostegno economico potranno essere consegnate a mano a partire dal 20 agosto e sino al 5 ottobre nelle sedi territoriali del Settore Coesione Sociale, in piazza Santa Caterina 25, via Caboto 2, via Zara 2 e via Rockfeller 37/c il lunedì il mercoledì e il venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e il martedì dalle ore 15 alle ore 17.

 

Dal 20 al 24 agosto le domande potranno essere consegnate, negli stessi orari, esclusivamente nella sede di via Zara.

 

 

 

[ufficio_stampa@comune.sassari.it