Ufficio stampa

Comunicati stampa agosto 2017

Sassari, lì 3 agosto 2017

Matrica, necessario credere nel progetto

L'intervento di Nicola Sanna sulla Chimica verde

 

«Il risultato del Protocollo d'intesa sulla Chimica verde del 2011, ad oggi, non risulta soddisfacente. Eni ha dimostrato di non essere un interlocutore affidabile. Ma è necessario andare avanti, seguendo lo spirito solidaristico e unitario che si respira in questa riunione». Sono le dichiarazioni di Nicola Sanna in conclusione dell'incontro che si è tenuto il 3 agosto nella sede sassarese della Regione Sardegna, alla presenza del presidente Pigliaru e dell'Assessora all'industria Maria Grazia Piras, dei sindaci dei comuni di Alghero e Porto Torres, dell'amministratore straordinario della provincia di Sassari Guido Sechi e dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali.

«Siamo noi seduti a questo tavolo a dover credere nello stabilimento di Matrica – ha continuato il primo cittadino – che può essere strategico anche per la produzione primaria necessaria all'agricoltura. Eni non investe nel progetto perché ritiene la produzione sperimentale avveniristica, non in grado di generare utili. E dobbiamo credere anche nel Centro di ricerca scientifica, fondamentale per lo sviluppo del territorio».



 

[Portavoce Comune di Sassari]