Ufficio stampa

Comunicati stampa agosto 2017

Sassari, lì 2 agosto 2017

Due SUV sul bagnasciuga nella spiaggia di Porto Ferro, bandiera blu

La Polizia Locale di Sassari ha sanzionato i conducenti di due SUV che lunedì scorso, alle ore 20:30, hanno raggiunto il bagnasciuga della spiaggia di Porto Ferro, area di pregio ambientale, sottoposta a rigidi vincoli paesaggistici e che anche quest'anno è stata insignita della “bandiera blu”.

 

I conducenti dei due grossi veicoli hanno pensato – verosimilmente - di approfittare della circostanza che a quell'ora la spiaggia era pressoché deserta e di passare inosservati, hanno percorso con le due autovetture la stradina che costeggia il lago di Baratz, e hanno raggiunto il mare lasciando dei grandi solchi lungo il tragitto.

 

Le auto hanno sostato a lungo a pochi passi dal mare. Ma fortunatamente la condotta dei due conducenti è stata notata: alcune persone hanno immediatamente informato la Polizia Locale attraverso la pagina Facebook dell'Amministrazione comunale; le successive indagini hanno permesso di identificare i proprietari dei due mezzi.

 

Le sopra citate autovetture sono intestate a due uomini residenti a Sassari.

 

Ancora una volta la Polizia Locale di Sassari dimostra di essere particolarmente attiva nelle azioni rivolte a contrastare le condotte che arrecano pregiudizio all'integrità del patrimonio ambientale del nostro territorio; domenica scorsa gli agenti hanno sequestrato numerose conchiglie prelevate dalla spiaggia di Platamona; inoltre, negli ultimi giorni sono stati sanzionati una decina di bagnanti colti nell'atto di gettare mozziconi di sigarette in spiaggia.

 

In riferimento alla circolazione e alla sosta dei due SUV nella spiaggia di Porto Ferro, ai responsabili sono state applicate le sanzioni contemplate dal codice della navigazione.

 

 

 

 

 

 

COMANDO POLIZIA LOCALE SASSARI