ACCORDO TERRITORIALE DEL COMUNE AMMINISTRATIVO DI SASSARI

Contratti transitori per studenti universitari

L’ambito di applicazione dell’Accordo relativamente ai contratti in epigrafe é costituito dal territorio amministrativo del Comune di Sassari, sede di Università.

Le fasce di oscillazione dei canoni di locazione per tali contratti sono costituite dalle fasce di oscillazione individuate per le zone del Comune di Sassari, come da allegati A), B) e F) dell’Accordo.

Nel caso in cui l’immobile oggetto della locazione sia dotato di mobilio, il canone definito all’interno dei valori minimi e massimi della subfascia di appartenenza subirà un incremento da un minimo del I0% ad un massimo del 20% in relazione alla completezza ed alla qualità degli arredi.

 

Per gli immobili di cui all’art. 1, comma 2, lett. a) della Legge 431/98, le fasce di oscillazione dei canoni di cui al Comune di Sassari o alle zone ove é ubicato l’immobile subirà nei valori minimi e massimi un aumento del 15%, a valere per l’intera durata contrattuale.
Le parti stipuleranno i contratti individuali di locazione secondo lo schema di contratto in calce concordato tra le Associazioni firmatarie dell’accordo recante altresì la possibilità di aggiornamento del canone nella misura del 75% della variazione ISTAT.

Schema di contratto per studenti universitari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

torna indietro